Informazioni
La tradizione e la passione per la musica

Un'antica tradizione proiettata nel futuro

Nel Borgo Medioevale di Soave, situato 25 Km ad Est di Verona sulle pendici delle colline coltivate a vigneto, si è costituita con Decreto Governativo n° 9349/1292 del 1918 la Società Filarmonica.

Una tradizione artistica nei luoghi dove hanno vissuto celebrità come Dante Alighieri ed Ippolito Nievo.

Nel 1880 le Bande erano due, una comunale diretta dal M° Suppi, la seconda parrocchiale diretta dal M° Felice Piubello.

Successivamente le due Bande si fusero in un solo gruppo, che conquistò negli anni 20 una meritata fama, con esibizioni in tutto il Veneto ed oltre, per esaltare ricorrenze e celebrazioni. Memorabile quella ai reduci di Libia nel 1912.

Durante il periodo fascista, la Banda venne trasformata in Fanfara, per celebrare localmente i fasti del regime. Con il triste evento della seconda guerra mondiale la Fanfara cessò ogni attività.


Continua